/images/flash.swf">
Get Adobe Flash player

Professionista che non riceve dal cliente la certificazione della parcella incassata

DOMANDA
Sono professionista nell’anno 2012 non ho ricevuto da un cliente la certificazione della parcella incassata; devo procedere a scomputarlo nel modello Unico 2013?

RISPOSTA
Il professionista che non ottiene dal sostituto di imposta l’apposita certificazione delle ritenute non perde il diritto allo scomputo tuttavia deve dimostrare che le stesse ritenute siano state effettuate.
Con la RM n. 68/E viene illustrata la possibilità data al contribuente, che non sia in grado di esibire la certificazione, di scomputare in modo legittimo quanto subito; a condizione che possa documentarlo con esibizione congiunta della fattura e documentazione bancaria idonea a comprovare che l’importo incassato sia al netto della ritenuta.